Tendenze

coda capelli

Coda capelli: 3 stili da copiare

La coda capelli mette tutte d’accordo: pratica o elegante, questa pettinatura lascia molto spazio alla creatività, aiuta a domare le chiome ricce e ribelli e soddisfa anche chi ha capelli corti ma ogni tanto vorrebbe aggiungere un tocco di femminilità al suo look.

Ecco 3 stili di coda capelli a cui ispirarsi e da sfoggiare durante la stagione estiva.

Coda di cavallo

Direttamente dagli anni Ottanta arriva la coda altissima, nella sua versione rigorosa ed elegante oppure nella variante coda spettinata anche detta ponytail della cheerleader.

coda altissimaLa coda di cavallo, per la sua praticità, viene usata quotidianamente dalle donne che praticano sport, nelle situazioni più informali ma anche sul posto di lavoro, per ovviare a capelli sporchi, disordinati o impazziti ed essere pronte e presentabili in pochissimi minuti.

La coda alta infatti, aiuta a tenere ordinati i capelli anche quando sarebbe il caso di ricorrere all’aiuto di un parrucchiere esperto!

Le caratteristiche: attaccatura sulla parte alta del capo, volume alle radici, adatta a che a chi ha capelli ricci e mossi.

Coda con treccia

Qualsiasi sia la vostra preferita, tra la treccia a spina di pesce e la treccia a cascata, ecco uno stile di coda alta o bassa in cui scatenare la creatività! La coda con treccia, infatti, permette di unire due pettinature in una realizzando acconciature eleganti o casual da indossare in qualsiasi circostanza.

 

coda trecciaLe caratteristiche: lascia spazio alla creatività, adatta a chi ha capelli lunghi e voluminosi.

Coda con bombatura

Se la coda liscia vi ha stancate, per una serata elegante potreste invece scegliere la coda con bombatura, un’acconciatura a prova di red carpet!

 

coda con bombaturaNon è un modo di dire: durante la notte degli Oscar, la coda alta con bombatura è una delle acconciature più sfoggiate dalle star del cinema che sfilano lungo il tappeto rosso. La ragione è facile da capire: si tratta di una pettinatura estremamente semplice, elegante ma non rigorosa, che all’occorrenza si trasforma in una pettinatura rockabilly. Mette in risalto la bellezza del volto, lascia scoperto il décolleté e si abbina molto bene con abiti da sera lunghi.

Le caratteristiche: bombatura sulla parte alta del capo oppure sulla parte posteriore, adatta a chi ha capelli molto lisci e poco voluminosi.

 

E per chi ha i capelli corti?

La soluzione per fortuna esiste ed è la coda di capelli finti con le extension.

Se per alcuni ha un aspetto posticcio, per altre donne invece si tratta di una vera e propria salvezza: grazie alla coda di extension, infatti, si può rivoluzionare il proprio look in meno di un minuto!