Colore capelli

capelli rosso rame

Sunset Blonde: capelli rosso rame ispirati al tramonto

Chi l’ha detto che i capelli biondi sono il colore più adatto all’estate? Quest’anno infatti, vanno di moda i capelli rosso rame ispirati ai colori del tramonto: è la nuova nuance Sunset Blonde, un biondo ramato dalle sfumature naturali, perfetto da abbinare all’abbronzatura.

Capelli rosso rame Sunset Blonde: come si fanno

Nato dall’incrocio tra uno shatush e un degradè, per realizzare il colore biondo ramato è necessario prima schiarire la base e poi tingere gradualmente la chioma, mescolando 3 tonalità:

  • Il rosso intenso di un tramonto sul mare alla radice;
  • Un vivace arancione con sfumature rosa al centro;
  • Infine un biondo più o meno chiaro sulle punte.

Come il Blorange, il biondo rosa indossato dalla figlia di Mick Jagger, anche Sunset Blonde è stato ideato dalla stessa hair colorist, Alex Brownsell nel suo salone da donna a LondraBleach.

La sfida è ardua e la natura da il suo bel da fare ma parrucchieri e colorist professionisti ce la mettono tutta per replicare in testa la magia di un tramonto con le sue sfumature.

Rosso rame e biondo ramato: a chi stanno bene e quali tagli abbinare

Sunset Blonde è una gradazione indicata per chi vuole dare un tocco di luce ai capelli rosso scuro anche se,è giusto dire che se la base è scura, la schiaritura richiederà maggiore tempo e quindi maggiore stress per i capelli.

Per chi invece ha già una base chiara color castano ramato o capelli ramati chiari, il risultato sarà più soddisfacente e richiederà una tinta meno pesante e aggressiva, perché basterà semplicemente lavorare tono su tono, aggiungendo ai capelli rame un tocco di rosso e un tocco di rosa.

capelli rame
castano ramato
biondo ramato

Non tutti i tagli di capelli mettono in risalto il biondo ramato. I tagli cortissimi o i capelli rasati, ad esempio, non si prestano, perché il passaggio dal biondo al rosso non sarebbe visibile, mancando la lunghezza.

Ben si adattano quindi i capelli lunghi, possibilmente mossi o effetto beach waves, per dare movimento alla chioma e rendere il colore meno statico.




Sì anche al lob e long bob che, anche per questa stagione spopoleranno in spiaggia e in piscina.