capelli rasati donna
settembre 30, 2017 Hair blog Nessun commento

Si può essere femminili anche scegliendo un taglio di capelli rasato? La risposta è sì! Anche i tagli corti hanno un che di affascinante, soprattutto se realizzati su alcune tipologie di viso adatte a questo stile.

Sono decine le star del cinema internazionale che hanno scelto un taglio cortissimo, alcune per dovere professionale, altre invece semplicemente per stupire. Il risultato è comunque incantevole: bellezze note per la capigliatura bionda fluente o per la chioma color castano intenso, hanno saputo reinventarsi dandoci un taglio netto, senza però perdere in fascino ed eleganza!

L’ennesima dimostrazione che per essere femminili, a volta, è sufficiente la semplicità.

CAPELLI CORTISSIMI: LE ORIGINI DEL TREND

È il caso dell’attrice Natalie Portman, che si è rasata i capelli per interpretare il ruolo di Evey Hammond nel film V per Vendetta. La particolarità in questo caso fu che la Portman dovette rasarsi la testa da sola proprio per realizzare la ripresa di questa scena.

Il risultato è stato un taglio semplicissimo, completamente rasato, che l’attrice ha sfoggiato con disinvoltura. Senza dubbio i tratti spigolosi e il colori scuri del suo incarnato sono stati una cornice perfetta per quel taglio.

Prima della Portman, negli anni Novanta, a lanciare i capelli rasati per le donne era stata l’attrice Demi Moore, ingaggiata per interpretare il Soldato Jane, una soldatessa affascinante con i capelli a zero.

Un caso diverso è quello dell’attrice Scarlett Johansson che pare abbia scelto un taglio rasato ai lati per ragioni ideologiche: una protesta contro il nuovo presidente degli USA portata avanti da diverse star del cinema che, per distinguersi dal look classico e sobrio della First Lady, avrebbero scelto look grintosi e rock.

Ad ogni modo, qualsiasi sia la ragione, anche con i capelli rasati la Johansson continua ad essere considerata l’emblema della femminilità.

capelli rasati natalie portman
capelli rasati scarlett johansson

TAGLI DI CAPELLI RASATI FEMMINILI

Sono decine le possibili realizzazioni dei tagli rasati femminili:

  • Capelli ricci con rasatura laterale
  • Capelli lisci e lunghi con rasatura laterale (foto 1)
  • Rasatura ai lati con taglio corto e ciuffo (foto 2)
  • Caschetto rasato da un lato (foto 3)

 

Nelle fotografie in basso ecco alcuni modelli di capelli a cui ispirarsi per realizzare tagli e acconciature personalizzati. Una moda, quella dei capelli cortissimi, da sfoggiare non soltanto d’estate!

Che dire poi dei colori da abbinare ai tagli corti. Spesso, infatti, una certa gradazione di rosso o una sfumatura di biondo possono trasformare radicalmente lo stile di una donna. Pensiamo al semplicissimo taglio a zero nella variante biondo platino: un look originale, giovanile e grintoso, in perfetto stile anni Ottanta.

capelli rasati di lato lunghi
capelli rasati platino ciuffo
capelli rasati di lato viola

A CHI STANNO BENE I CAPELLI RASATI

Non tutti i tipi di viso sono adatti ai capelli rasati. Per capire qual è il taglio giusto per ciascun volto, è sempre meglio rivolgersi a un parrucchiere professionista.

Il parrucchiere, infatti, non è semplicemente chi realizza l’acconciatura o il colore, ma è anche e soprattutto un consulente di bellezza. Per diventare parrucchiere non è sufficiente imparare le migliori tecniche di taglio e colore, ma è anche necessario studiare aspetti quali la forma del viso e la geometria del volto, la conformazione del cranio, il mix di colori naturali e come questi si combinano. Si tratta di aspetti apparentemente secondari ma che invece sono di fondamentale importanza per offrire una consulenza alle clienti che vogliono rinnovare il proprio look ma non hanno un’idea ben chiara di quale taglio scegliere.

TIPI DI VISO E CAPELLI RASATI

Ecco quindi le tipologie di volto più adatte a tagli corti, cortissimi o rasati e gli abbinamenti ideali:

  • Viso allungato: rasato laterale con frangia o ciuffo laterali, riccio o mosso.
  • Forma rettangolare: rasato a 0,5/1 cm sia ai lati sia dietro, con caschetto medio o capelli lunghi.
  • Volto tondo: rasati ai lati con ciuffo o frangia più lunghi al centro.

 

Queste invece sono le categorie di volto per cui i tagli corti sono vietati:

  • Viso ovale: evidenzierebbero la larghezza del volto.
  • A forma di cuore: per minimizzare la spigolosità di zigomi e mascella.

QUALE MAKE-UP ABBINARE AL TAGLIO CORTO

Una considerazione diversa si deve fare a proposito del make-up: scegliere lo stile e le tinte giuste dipende molto dai colori dell’incarnato, la nuance dei capelli e naturalmente il colore degli occhi.

In generale però, il taglio rasato ha un grande vantaggio: si tratta di un taglio molto versatile che all’occorrenza si trasforma in un taglio estremamente pratico o elegante.

Ecco quindi che un make-up scuro, nelle tonalità del nero e del grigio, si adatta a un look grintoso o a un outfit elegante e formale, da sfoggiare anche durante i grandi eventi.

Al contrario, un make-up nelle tinte autunnali, il giallo, il marrone, l’arancione e il verde, ammorbidisce la durezza di questo taglio e lo rende più adatto a occasioni informali, agli appuntamenti quotidiani e a uno stile più delicato e armonioso.

È ora di giocare con forbici e colori, ragazze!

Scritto da Federica D'Amico
Web Content e SEO Jr. appassionata a tutto quanto gravita intorno a comunicazione digitale, no profit, fotografia ed editoria indipendente, vivo a Sud per scelta e racconto storie belle di Calabria. Se le parole non bastano uso le immagini.