Make-up

makeup donna teschio messicano

Trucchi Halloween: 3 idee facili e veloci

Halloween è la festa pagana più attese nel mondo: dagli Stati Uniti all’America Latina, il 31 Ottobre è un momento di festa per adulti e bambini.

Le origini risalgono a più di 2000 anni fa e durante questa notte si celebra il ritorno dei morti sulla terra. Niente di macabro in verità, ma soltanto uno modo per commemorare i propri cari, proprio come accade in Italia nei giorni 1 e 2 Novembre.

Negli ultimi anni anche nel nostro paese la notte di Halloween è diventata un’occasione per far festa tra party a tema, balli in maschera e feste private. Halloween, per gli italiani, è una specie di Carnevale anticipato, un’occasione in cui travestirsi e impersonare uno de tanti personaggi delle storie dell’orrore.

Infatti, sono davvero tanti i costumi e i personaggi a cui ispirarsi. Tra le figure più celebri ci sono la strega, la diavolessa, il vampiro e lo zombie ma non dimentichiamo i personaggi di film e serie tv, quelli della letteratura gotica, le star della musica rock, animali e figure mitologiche. Per una notte si può essere chiunque altro si voglia!

La scelta del costume è molto personale e spesso realizzare l’abito non è un problema: basta aprire l’armadio o affittare il costume. Ciò che però contraddistingue un costume dall’altro sono il trucco e i capelli.

Trucco e capelli a tema Halloween

Per fare un trucco a tema Halloween non è necessario spingersi lontano. Le tinte su cui puntare sono il nero e l’arancione, ma anche i colori della stagione autunnale. Basterà avere una palette con tutte queste nuances e il gioco sarà fatto! Ecco un esempio in questa fotografia in basso dove vediamo un make up elegante e sobrio nelle tinte dell’arancione.

ombretto arancione

Ben diversa è la creazione di un make up a tema, ispirato al costume prescelto. Vediamo 3 idee facili da realizzare in casa velocemente e senza spendere troppo.

Trucchi Halloween: tre idee make-up da donna

Ecco 3 idee per un makeup di Halloween facile e veloce: il trucco da strega, quella da diavolessa e il trucco da teschio messicano.

Trucco Halloween Streghettaa

Il trucco da strega è il più semplice e veloce da realizzare in casa. Ecco cosa occorre:

  • Ombretto nero in crema o polvere.
  • Eyeliner nero o matita per occhi nera.
  • Fondotinta, possibilmente più chiaro di un tono rispetto a quello dell’incarnato.
  • Smalto nero.
  • Rossetto viola o nero.

 

trucco stregaSe per il trucco l’idea di base è abbastanza semplice – occhi contornati di nero, cerone bianco e labbra suadenti – il vero must di questo costume di Halloween sono le unghie: lunghissime e affusolate, quasi degli artigli. Naturali o finte, l’importante è che non passino inosservate!

Per chi invece vuole realizzare un trucco da streghetta più variopinto, allora è meglio scegliere ombretti e smalti verde, rosso e viola, nelle tonalità più accese, acide o fluorescenti, per il party del 31 Ottobre.

I capelli? Naturalmente bianchi e lunghi oppure variopinti: con il mascara capelli, infatti, potrete realizzare ciocche colorate e striature multicolore, facili da eliminare con uno shampoo.

E per il costume? Basterà indossare una tunica nera e lunga o e un cappello a punta, dando spazio alla fantasia per gli accessori: una scopa voltante di paglia, un cinturone intorno alla vita, lenti a contatto colorate per uno sguardo che incanta e qualche ragno finto qua e là. Immancabile, naturalmente, un gatto nero!

Trucco diavolessa

Il makeup da diavolessa è un trucco d’effetto, molto semplice da realizzare. Il colore predominante è il rosso in tutte le sue sfumature. A fare la differenza in questo caso sono dettagli e accessori come cerchietti con le corna, lenti a contatto per uno sguardo infuocato, forcone e coda puntata.

trucco diavolessa

Le varianti di questo trucco sono davvero tante. Due sono le più semplici da realizzare.

La prima (foto a sinistra), richiede molta pazienza e pochi elementi: cerone rosso in abbondanza, corna finte, ombretto nero, rossetto nero. Per realizzare questo make up bisognerà giocare molto con le sfumature, ricreando luci e ombre con i pennelli. Il risultato finale è molto elegante ma scenico. Il colore capelli ideale per questo trucco è il nero: capelli corvini lunghi e lisci per accentuare il contrasto dei colori.

La seconda idea (foto a destra), invece non richiede il cerone e si concentra interamente sugli occhi: un makeup nelle tinte del rosso che evidenzi lo sguardo, sottolineando colore  e profondità. In questo caso è fondamentale avere una palette davvero ampia! I colori capelli ideali in questo caso sono le tonalità del rosso, i capelli ramati dal castano ramato o cherry brombre.

Teschio messicano trucco

Quando parliamo di trucco da scheletro per una donna, ci riferiamo al trucco scheletro messicano, quello nell”immagine qui sotto. Si tratta di un makeup più complesso da realizzare, perché richiede attenzione ai dettagli e tanta pazienza. Il risultato finale però è davvero sbalorditivo perché sembrerà di avere una maschera sul viso.

Lo shatush grigio è il colore giusto da abbinare per incorniciare questa maschera, ne esalta i giochi di luce ed ombra, perché il grigio è un colore neutro, dando anche un’aura eterea al costume.

trucco teschio donna

In questa immagine vediamo una versione semplice della maschera e due disegni a cui ispirarsi. Per fare questo trucco teschio serviranno diversi prodotti, ombretti e matite colorati, paillettes e stickers adesivi. La regola è esagerare: quanto più la maschera sarà elaborata, tanto più si avrà un effetto… da paura!