Tendenze

degradè joelle

Look da spiaggia. D’estate non solo degradé!

«Quando esci dall’acquaaa… e ti vieni a sdraiareee… lalalalaaaaa»

Non c’è proprio nulla da cantare, è proprio quando esci dall’ acqua cominciano i problemi!

Senza phon, senza piastra, come li sistemiamo questi capelli? E poi parliamoci chiaro, vicino il nostro ombrellone c’è sempre la ragazza perfetta, con capelli perfetti, degradé perfetto, pronta per la copertina Vogue. Ma non demoralizziamoci! Spray protettivi, ornamenti per capelli e liberiamo la nostra fantasia, anche se si parla shatush, balayage, bronde.

Ecco alcuni semplici consigli per acconciature da spiaggia, per essere pratiche e belle allo stesso tempo.

Capelli effetto bagnato, il look da spiaggia perfetto

capelli-effetto-bagnato

Se rimettere in ordine i tuoi capelli dopo aver fatto un bel bagno è impossibile, puoi optare per l’effetto bagnato. Munisciti di un gel protettivo, sistema i tuoi capelli e goditi la tintarella.

Capelli sciolti Wild

 

capelli lunghi biondi stile selvaggio

 

Dopo il bagno, lascia sciolti i capelli e stropicciali dando loro un leggero movimento. La salsedine aiuta a gonfiare e arricciare i capelli conferendo un effetto assolutamente naturale. Aiutati con prodotti ristrutturanti e protettivi. Selvaggia si, ma mostro no!

Capelli anni ‘70

 

acconciature stile anni 70

 

Procurati un foulard da utilizzare tipo fascia da posare sulla fronte quasi a toccare le sopracciglia. Un look adatto soprattutto per chi ha i capelli lunghi. Oppure sistema il foulard raccogliendo i capelli in una morbida acconciatura.

Coda disordinata

coda-disordinata

 

Ammorbidite i capelli dopo il bagno con spray o oli protettivi. Realizzate una coda stropicciata con un elastico morbido. Facile, comoda, adatta a tutte.

Coda glamour e look da spiaggia chic

coda capelli in stile glam

Ancora una volta occorre un foulard da legare alla coda bassa. Per un effetto scenografico scegli una fantasia floreale e sei perfettamente adatta per l’happy hour.

Treccia a spina di pesce

 

treccia a spina di pesce

 

Un look fresco, giovanile ma, al contempo, estremamente femminile. Un intreccio di capelli con effetto disordinato rendono ogni donna innocentemente affascinante.

Boxer braid

 

look capelli in spiaggia con le treccine

 

Molto in voga tra le star, la treccia è sempre sinonimo di praticità e versatilità. Il  Boxer braid si posiziona tra le migliori acconciature dell’estate 2016 assieme al bob mosso. Come si fa? Basta realizzare due classiche trecce alla francese ai lati del capo, partendo dalla sommità della testa e svilupparle separate, unirle poi in un’unica treccia o in maniera ancora più fantasiosa.

Look da aperitivo in spiaggia: lo chignon casual

chignon capelli

Se invece preferite qualcosa di meno elaborato, potete optare per il classico cipollotto disordinato, l’hair look da spiaggia per eccellenza perfetto per un aperitivo a fine giornata. Facile da realizzare e poco impegnativo, lo chignon casual regala glamour a tutta la capigliatura.

Look capelli da spiaggia con i cerchietti

accessori per i capelli cerchietto

 

Più sono colorati, meglio è! Il cerchietto in estate vive la sua gloria. Look fantasiosi, un po’ adolescenziali che rendono fresche e giovanili.

Look da festa in spiaggia: i codini

codini capelli

Se sei dotata di senso dell’umorismo, perché non fare una riga in mezzo e due codine laterali? Utilizza spray e oli protettivi per districare e raccogliere i capelli in maniera buffa e scherzosa. Il look da festa in spiaggia perfetto!

E tu? Che look da spiaggia preferisci?