come nutrire capelli
marzo 26, 2018 Hair blog Nessun commento

Per avere capelli sani e forti non è sufficiente prendersi cura della chioma con prodotti specifici e sedute settimanali in un salone da donna. Anche l’alimentazione, infatti, gioca un ruolo importante e la scelta di cibi ricchi di nutrienti e vitamine è fondamentale per avere capelli sempre al massimo della bellezza e della salute.

Vediamo quali sono gli alimenti che fanno bene a i capelli e in quali cibi trovarli.

Alimenti che fanno bene ai capelli

Lo zinco è un minerale molto importante per la salute del nostro corpo perché è responsabile del corretto funzionamento degli ormoni, da cui dipendono aspetti come la lucentezza e il colore dei capelli, oltre che la tendenza a sporcarsi facilmente a causa della produzione di sebo in eccesso.

I cibi che contengono zinco sono molti a iniziare da pesce e carne, legumi, frutta secca e cereali. Anche i funghi e il cacao contengono percentuali di zinco in misura minore, così come il lievito di birra e il tuorlo d’uovo, utilizzati entrambi, anticamente, proprio per realizzare maschere per capelli fai da te.

Un altro elemento molto importante per la salute dei capelli è l’acido folico. Noto anche come vitamina B9, si tratta di una sostanza responsabile di alcuni inestetismi come incanutimento e capelli bianchi. I cibi che contengono acido folico sono frutta e verdura, in particolare broccoli, cavoletti di Bruxelles, carciofi, cavolfiore, agrumi, bietola, legumi e fritta secca.

Anche la biotina è responsabile della caduta dei capelli e della comparsa dei primi capelli bianchi e, insieme alla cheratina, questa vitamina è responsabile della crescita dei capelli.

La biotina, nota anche come  vitamina B7 o vitamina H, si trova nel lievito di birra, nelle uova e nelle interiora di animale mentre i cibi ricchi di cheratina sono gli agrumi che, come è risaputo, sono fonte di Vitamina C, la cheratina appunto.

 

Caduta dei capelli: le cause

Le cause della caduta dei capelli possono essere molteplici: stress, fattori ereditari e anche l’alimentazione possono incidere su una caduta prematura dei capelli che, soprattutto per le donne, può rappresentare un vero e proprio disagio.

Avere un’alimentazione sana potrebbe aiutare a ridurre il rischio. Ecco quindi cosa mangiare per rinforzare i capelli e cercare di seguire una dieta anti caduta capelli.

  • Frutta e verdura ricchi di acido folico.
  • Agrumi, ricchi di cheratina.
  • Uova e lievito di birra, fortificanti.

Naturalmente anche la scelta di una buona maschera ristrutturante per capelli e l’applicazione di un olio per capelli a base di ingredienti naturali, come i prodotti delle linee Davine e Kérastase, sono essenziali per la cura quotidiana dei capelli.

Scritto da Federica D'Amico
Web Content e SEO Jr. appassionata a tutto quanto gravita intorno a comunicazione digitale, no profit, fotografia ed editoria indipendente, vivo a Sud per scelta e racconto storie belle di Calabria. Se le parole non bastano uso le immagini.